S.C.M.S.R.A.

S.C.M.S.R.A.

giovedì 5 agosto 2010

Giochi Crudeli

9 commenti:

Andrea Stracchi ha detto...

belloo i piccioni quaglia idrofobi
che prendono di mira te ahahahah

^^

megliole tartarughe le papere e le gallineele nutrie del parco di corsico più tenere

anke se anke i piccioni poveretti...

(L)

irn (irene fornari) ha detto...

no, non è affatto bello...

(s)fortuna che mi han preso solo sul piede...

Leda Fornari ha detto...

Ma che bei pishoni cicciottosi!
ma in che posto tetro eravate? sembra un luogo da Neil Gaiman (O_o)'

irn (irene fornari) ha detto...

ahahahh! bè allora lo prendo come un complimento!

eravamo in giropostpranzo sotto ai portici di bologna (zona ufficio comunque)

Leda Fornari ha detto...

Mi piace l'atmosfera della scenetta!

Sembra che tu stia camminando ignara dell'oscuro pericolo incombente cantando Trallallà (^_^)

Chi ha vinto?

irn (irene fornari) ha detto...

E infatti era propio così!!

adesso quando ci passo controllo sempre in alto se sono ancora là a "giocare"...

non so chi ha vinto, ero occupata a pulirmi

.Matthæus ha detto...

Questo gioco è in voga anche tra i gabbiani che sorvolano la spiaggia

irn (irene fornari) ha detto...

si, credo sia una sorta di tradizione che si tramandano i volatili..

alerai ha detto...

ahahahahahahahahaha XD